Sabato 2 dicembre il gruppo belga al festival internazionale di musica a cappella

VivaVoce chiude con il pop dei Voice Male

All’auditorium del Sant’Artemio l’ultimo evento della strepitosa edizione 2017

 

Ancora sull’onda dei successi delle serate con gli A-Live, i Volcaldente e lo IACS, VivaVoce Festival, kermesse internazionale di musica a cappella ideata da Andrea Trevisi, chiude in bellezza con il concerto dei Voice Male, in programma sabato 2 dicembre all’Auditorum del Sant’Artemio alle 20.45. La nota band belga emozionerà il pubblico presente con un repertorio pop di grande varietà che va da Madonna a Rihanna, dai Shakira a Stromae, dai Maroon 5 a Miley Cyrus e molti altri ancora. Insomma, un evento di chiusura che vuol essere una vera e propria festa per chi vuole divertisti ascoltando uno dei migliori gruppi vocali del mondo.

 

VOICE MALE

Da quando sei ragazzi, nei lontani anni ’80, decisero di lasciare il Coro della Cattedrale di Anversa, e fondare il loro gruppo, Voice Male è divenuto un fenomeno sia in Belgio che all’estero. Da oltre decenni stupiscono il pubblico di tutto il mondo con i loro arrangiamenti vocali di noti brani pop. La fama arriva nel 1999, quando il gruppo partecipa alle selezioni per l’Eurovision Song Contest con il loro brano This is my life: pur non riuscendo a raggiungere il primo posto sono considerati i vincitori morali del concorso, il pubblico li abbraccia e questo segnerà l’inizio di una carriera di giramondo. Arrivano la collaborazioni con artisti quali Mariah Carey, Henk Hofstede (The Nits), Belle Perez (Hijo de la Luna), l’artista sudafricana Amanda Strydom… il cantante turco Sertab Erener chiede ai Voice Male di incidere uno dei suoi vecchi successi Zor Kadin in una nuova versione completamente a cappella: diventerà un successo presidiando la vetta delle classifiche per diverse settimane. Nel 2004 i Voice Male si aggiudicano il premio Contemporary A Cappella Recording Award nella categoria Best folk/world song per la loro interpretazione di Green leaves of summer. Negli ultimi 15 anni Voice Male hanno inciso 10 album composti non solo di cover ma anche di originali, come Inside of me, If I had you here e If you will stay, calcando il palco oltre 2000 volte. In generale i loro spettacoli sono costruiti intorno ad un tema centrale: uno dei loro ultimi show – Ladies First – è un tributo a tutti quegli artisti che li hanno ispirati musicalmente come Nina Simone, Madonna, Dalida, Andrews Sisters, Aretha Franklin e Christina Aguilera. Nel corso di un programma per la radio Q-music hanno anche reinterpretato artisti al top delle classifiche quali Maroon 5, John Legend, Shakira e Rihanna, Miley Cyrus, Avicii, Stromae, Ellie Gouding e Daft Punk. Tutti questi brani attentamente arrangiati sono poi finiti nel loro disco Voice Male Friday – the Radio Sessions. Voice Male può a ragione definirsi un gruppo musicale Vocal Pop self-made che non può essere etichettato facilmente: il loro repertorio è talmente ampio da prestarsi a qualunque situazione.

In allegato, foto del gruppo.

PREVENDITA:

http://www.vivavoce.tv/prevendita.html

 


Top