E’ fresco di pubblicazione il videoclip ufficiale del brano “Nel fondo del bicchiere”, ultimo singolo a firma Tra Nisida ed Atlantide.

Atmosfera semplice e malinconica per una canzone dedicata alle memorie ed esperienze degli anziani, in cui il sapore retrò viene reso dall’uso del bianco e nero nelle scene in cui i protagonisti giocano a carte e sorseggiano vino, mentre le immagini in riva al mare di Tenerife raccontano dove è nato il pezzo. Il duetto con Simona Piscitello arricchisce delicatamente questo brano importante, in cui l’arrangiamento scorrevole evidenzia la chitarra classica di Marco Sciarretta.

Tra Nisida ed Atlantide è il progetto musicale del cantautore milanese, attualmente trapiantato su suolo spagnolo, Marco Sciarretta.

La sua passione per la musica nasce in famiglia, fin da ragazzino, grazie anche all’amore per i cantautori dagli anni ’60 agli anni ’90 (da qui il titolo, dalla Nisida di Edoardo Bennato all’Atlantide di Francesco De Gregori), di cui assorbe le influenze e grazie ai quali comincia a suonare la chitarra in diversi gruppi in adolescenza.

Dedica la sua vita alla musica anche occupandosi della gestione di locali (tra cui L’Arlecchino in provincia di Cremona) e questo gli permette di condividere il palco con grandi nomi del panorama jazz e folk, come Giorgio di TullioBarbara BoffelliLarry Lay (The Platters), Sergio Bassiper citarne qualcuno. E proprio con Sergio Bassi, purtroppo scomparso da poco per complicanze da Covid, collabora in due album.

In tutti questi anni Marco Sciarretta si cimenta con la composizione e questo fa sì che, ad oggi, abbia un centinaio di pezzi pronti da produrre; non ha mai scritto però con lo scopo di soddisfare chissà quali esigenze di mercato: oggi è la necessità di comunicare che gli fa scegliere di pubblicare i suoi lavori, rendendolo un artista un po’ fuori dagli schemi e dalle logiche discografiche. Nonostante si possa pensare che sia un po’ anomalo far uscire il primo album a 48 anni, Marco finalmente esce dalla tana.

Il primo singolo pubblicato, “Sul tetto del tram”, è di agosto e ha inaugurato il progetto Tra Nisida ed Atlantide; l’album omonimo uscirà l’8 dicembre 2020.

Per rimanere aggiornati e per i contatti social visitate il sito ufficiale https://www.tranisidaedatlantide.com/

Tra Nisida ed Atlantide – Nel Fondo Del Bicchiere

Top