Johann Sebastian Bach ne fece una trascrizione per clavicembalo ed è una delle pagine di classica più utilizzate dal cinema, in primis “Anonimo veneziano”, che ne impose l’Adagio al grande pubblico: non poteva mancare il “Concerto per oboe e archi” di Alessandro Marcello nel doppio concerto dell’Orchestra Toscana Classica che vede Davide Guerrieri all’oboe nel ruolo di solista, martedì 8 mercoledì 9 settembre nel Cortile di Palazzo Medici Riccardi, a Firenze. Direttore Giuseppe Lanzetta.

Al barocco veneziano rimanda l’altrettanto noto il “Concerto in re minore per oboe e archi” di Antonio Vivaldi. Il programma continua con “Romanza per orchestra d’archi op. 42” di Jean Sibelius e “Serenata per archi” di Edward Elgar. Apre le serate il brano “Il cigno nero” del compositore fiorentino Stefano Burbi.

Davide Guerrieri è stato primo oboe dell’Orchestra Cherubini, fondata e diretta da Riccardo Muti. Collabora, tra le altre, con l’Orchestra i Pomeriggi Musicali, Orchestra Haydn, Fiharmonija Slovena e Orchestra da Camera Fiorentina. Ha suonato sotto la direzione di Muti, Abbado, Giulini, Kuhn, Rilling, Marshall, Gatti e altri importanti direttori.

L’Orchestra Toscana Classica è formata da giovani professori d’orchestra, formatisi sia in Italia che all’estero. Dal 1999 ha all’attivo oltre 600 concerti. Dal 2015 il Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo, riconoscendone i meriti, l’ha inserita tra le orchestre di Produzione Musicale Giovanili.

Concerti nell’ambito del festival “I Mercoledì musicali dell’organo e dintorni”, realizzato con il contributo di Fondazione CR Firenze, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana e Comune di Firenze, con il patrocinio di Città Metropolitana di Firenze.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria di Toscana Classica, tel 055.783374 – 340.3944830 – www.toscanaclassica.com.

Programma concerti
S. Burbi Il Cigno Nero
J. Sibelius Romanza in do op. 42
A. Marcello Concerto per oboe e archi
A. Vivaldi – Concerto in re minore per oboe e archi
E. Elgar Serenata per archi

Top