Un testo irriverente in cui, già 2400 anni fa, Aristofane poneva l’accento sull’iniqua distribuzione delle ricchezze. Dalle vicende di Cremilo e Carione è partito l’attore, regista e drammaturgo Alessandro Calonaci per “Il Pluto”, in scena venerdì 10 gennaio al Teatro delle Arti di Lastra a Signa (ore 21).

Lo spettacolo è di impressionante attualità: è eccezionale l’ironia con cui Aristofane dipinge un contesto in cui chi possiede beni materiali in quantità – e non per proprio merito – si ritrovi a dettare legge su chi è invece costretto a faticare per ottenere ciò di cui vivere.

Per dare pregnanza all’opera, Alessandro Calonaci ha riadattando il testo in chiave molto comica e divertente ancorandolo alla civiltà degli Etruschi che affonda le sue radici anche nella nostra Toscana.

Con lui sono  in scena giovani attori toscani: Sauro Artini, Mery Nacci, Dania Nassini, Matteo Cairoli, Cristina Poli, Sonia Fiaschi, Elena Palloni.

Come di consueto, è disponibile su prenotazione un servizio navetta che collega il teatro al capolinea Villa Costanza della tramvia.


Info, prevendite e prenotazioni
Teatro delle Arti – viale Matteotti 5/8, Lastra a Signa (FI)
Tel. 055 8720058 – 331 9002510 teatrodellearti.lastraasigna.fi@gmail.com
promozione@tparte.itwww.tparte.it
Prevendite online su www.ticketone.it e nei punti vendita dei circuiti Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e Ticketone (tel. 892.101) compresa Coop Lastra a Signa.  Presso il teatro delle Arti dal lun al ven 10-14 mart giov ven anche 14-17. La sera di spettacolo dalle 19.00.

 

Aristofane, Pluto e… gli etruschi

Alessandro Calonaci rilegge in chiave ironica la nota commedia greca

Venerdì 10 gennaio 2020 – ore 21 – biglietti 15/13/8 euro
Teatro delle Arti – via G. Matteotti 5/8 – Lastra a Signa (Firenze)
Mald’Estro

IL PLUTO

Di Aristofane
Adattamento e direzione Alessandro Calonaci
Con Alessandro Calonaci, Sauro Artini, Mery Nacci,
Dania Nassini, Matteo Cairoli, Cristina Poli, Sonia Fiaschi, Elena Palloni

Top