CHIARA LUPPI TORNA IN CITTÁ

L’ARTISTA DEL MOMENTO ANCORA OSPITE DELL’OSTERIA DAL BOCIA

Chiara Luppi torna a Belluno. La cantante jazz e soul del momento, l’artista capace di spaziare da brani di Pasolini e Modugno al pop di Justin Timberlake, sarà nuovamente ospite sulla terrazza dell’Osteria dal Bocia mercoledì 19 settembre dalle 20.30. Presenterà il suo ultimo disco, “Tu”.

E’ un ritorno fortemente atteso, quello dell’artista italo armena in città. Il suo primo concerto al locale risale a inizio agosto ed era infatti stato interrotto dal maltempo. La voce calda, potente e graffiante della cantante aveva attirato sulla terrazza di piazza dei Martiri oltre 150 persone, rimaste rapite ad ascoltare il concerto anche sotto le prime gocce di pioggia. Ma quando la perturbazione si è fatta insistente i musicisti sono stati costretti ad interrompere il concerto, lasciando nel pubblico la speranza di poterli presto riascoltare.

Il quintetto, nel turbinio del suo tour estivo, è riuscito a ritagliare una serata per una seconda tappa nel Bellunese.

Luppi si esibirà ancora una volta con una squadra forte, una band che vede alla tromba uno dei migliori, Gianluca Carollo anche direttore artistico del disco; al basso ci sarà Davide Pezzin, bassista di Ligabue, al piano Giuliano Pastore anche arrangiatore del brano presentato a Sanremo e di una buona parte dei pezzi contenuti nel cd e alla batteria il virtuoso Ricky Quagliato.

In “Tu” Luppi ha voluto sfidare sé stessa, mettersi in gioco divertendosi a passare dalla samba alla rumba, dal funk al jazz e arrivando a firmare la metà dei brani. In tre, infatti, compare come co – autrice accanto ad altri nomi come quelli di Carollo e di Pastore, Vittorio Matteucci e Federico Malaman.

A proposito dell'autore

Post correlati

Top