Continuano i concerti  dell’Orchestra da Camera Fiorentina nel Cortile di Michelozzo a Palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana di Firenze.
Le serate di lunedì 25 e martedì 26 giugno (ore 21) vedranno ospiti Andrea Oliva, primo flauto solista dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, e il direttore turco Ertug Korkmaz, già direttore musicale e direttore principale dell’Orchestra Accademica Baskent.

Al centro del programma il mozartiano “Concerto n.7 per flauto e orchestra” di François Devienne, compositore e flautista in gran voga nella Parigi del secondo Settecento: fantasia e genio compositivo rispecchiano i toni eleganti e manieristici dell’epoca, e non stupisce l’appellativo di “Mozart francese” che la critica affibbiò a Devienne.

A seguire la “Sinfonia degli addii” di Franz Joseph Haydn, opera particolare, sia per la struttura sia per l’insolita, progressiva, uscita degli strumenti. In apertura verrà eseguito, in prima assoluta, il brano “Kaleidos” del flautista e compositore Mario Valsania.

Già membro dell’Orchestra Giovanile Gustav Mahler, Andrea Oliva ha frequentato l’Accademia Herbert von Karajan, ed è stato invitato, a soli 23 anni, come Primo flauto ospite dai Berliner Philharmoniker. Dal 2003 è Primo flauto solista dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma. Tra gli estimatori annovera il maestro indiscusso dello strumento, James Galway, che lo ha definito “uno dei migliori flautisti della sua generazione, una stella brillante nel mondo del flauto”.

Ertug Korkmaz vanta una lunga e prestigiosa carriera sia come compositore, sia come direttore d’orchestra. Si è formato in Turchia con Gürer Aykal per poi perfezionarsi alla Guildhall School of Music and Drama di Londra. Ha studiato, tra gli altri, con Hans Werner Henze e Karlheinz Stockhausen. Ha collaborato con artisti del calibro di Rocco Filippini, Salvatore Accardo, Cihat Askin. Attualmente è direttore musicale e direttore principale dell’Orchestra Academic Baskent.

Biglietto 20 euro. Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.boxol.it. Prevendita anche presso Palazzo Medici Riccardi nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

La 38esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze e Leggiero Foundation.

Programma concerti
M. Valsania                Kaleidos (prima esecuzione assoluta)
François Devienne      Concerto per flauto e orchestra n. 7
F. J. Haydn                Sinfonia n. 45 “Gli addii”

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055-783374 – www.orchestrafiorentina.itinfo@orchestrafiorentina.it


Andrea Oliva solista dell’Orchestra da Camera Fiorentina
Sul podio il direttore turco Ertug Korkmaz

Lunedì 25 e martedì 26 giugno 2018 – ore 21 – Cortile di Michelozzo
Palazzo Medici Riccardi – via Cavour, 3 – Firenze
ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Direttore ERTUG KORKMAZ
Flauto solista ANDREA OLIVA
Musiche di M. Valsania, F.Devienne, F. J. Haydn



Top