ROAM, il festival della musica live più sperimentale e underground che è parte del LongLake Festival Lugano, ritorna con la sua terza edizione. Tre serate, dal 25 al 27 luglio, che porteranno nella splendida cornice del Parco Ciani alcuni fra i principali esponenti della scena electro pop e alternative del momento.

Protagonisti della prima serata, giovedì 25 luglio, saranno i britannici Metronomy. Dopo il successo di Nights Out, fra i 10 dei migliori album di NME nel 2008, e i grandi riscontri ottenuti con i successivi The English Riviera, Love Letters e Summer ’08, i Metronomy entrano di nuovo in studio per l’imminente Nights Out (10th Anniversary Edition), in uscita l’8 febbraio e che conterrà, oltre a una rivisitazione e remastering dei successi dell’originale, anche una serie di rarità e b-side. Con all’attivo 300 milioni di ascolti su Spotify e oltre 150 milioni di visualizzazioni su YouTube, si esibiranno per la prima volta nella Svizzera italiana.

I Metronomy si aggiungono nella lineup del festival al già annunciato Apparat, che si esibirà venerdì 26 luglio.

info
roamfestival.ch

Top