L’edizione 2019 del FIM, riconfermata nella prestigiosa sede di Piazza Città di Lombardia a Milano, si svolgerà dal 16 al 17 maggio e punterà i riflettori sull’innovazione e sulla formazione in ambito musicale.

Hanno già aderito al FIM oltre 2.600 studenti di scuole medie e superiori a indirizzo musicale provenienti da tutta Italia, che parteciperanno ai laboratori organizzati da content partner ed espositori, e si esibiranno con la propria orchestra nel prestigioso Auditorium Testori, costituendo un pubblico ideale per una fiera che si propone di rimettere la pratica musicale al centro dell’interesse del nostro paese, dando una spinta dal basso al mercato e sostenendo la cultura della musica.

Al progetto FIM Educational hanno aderito le principali scuole delle province di Milano, Roma, Bologna, Torino, Udine, Firenze, Treviso, Padova, Monza, Modena, Genova, Perugia, Forlì-Cesena, Lodi, Alessandria, Savona, Macerata, Parma, Cremona, Pavia, Brescia, Teramo, Rovigo.

Sono aperte le adesioni per partecipare alla fiera come espositori, con la possibilità di creare e di svolgere laboratori direttamente con i ragazzi delle scuole, che saranno accompagnati dai tutor del FIM negli stand che organizzano le attività.

Si aprono le adesioni al nuovo Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale

È il momento anche per proporsi per partecipare come ospiti al FIM, sottoponendo un progetto di interesse nei campi della formazione e dell’innovazione musicale, ad ingresso libero per il pubblico, in grado di aggiungere un contenuto originale o un punto di vista utile e istruttivo alla ricca offerta della fiera.

Tra i Main Content Partner confermati del 7° FIM ci sono il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, il LIM – Laboratorio di Informatica Musicale dell’Università di Milano, il Politecnico di MilanoDipartimenti di Fisica e di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Steinberg. 

 

https://www.fimfiera.it/

 

Top