The Floating Piers

Christo al lago d’Iseo con la sua installazione The Floating Piers sta riscuotendo un successo senza precedenti nonostante il clima non sia clemente.

Ombrelli da pioggia aperti anche se c’è il sole, gente in coda da ore, e gli steward che fermano tutti, non c’è più posto.

Il miracolo di Christo può essere calpestato da 10 mila persone in contemporanea (4 mila da mezzanotte alle 6): basta un cane al guinzaglio in più per restare fuori. All’inizio del ponte c’è un conta persone: quando viene raggiunto il limite, i mastini della sicurezza bloccano gli accessi. Stessa storia per la pioggia: sabato sera, quando ha iniziato a diluviare, l’ingresso era off limits, e l’opera è stata evacuata.

www.thefloatingpiers.com

A proposito dell'autore

Post correlati