Progetto Stigma Sceglie “Èpos” di Marco Galli per aprire il catalogo, con la colonna sonora della Banda Putiferio.

Aperto il pre-order del libro con contenuti speciali grazie all’accordo con Eris Edizioni.

 

È partito il 23 febbraio e sarà attivo fino al 31 marzo il preorder di “Epos” di Marco Galli, la graphic novel del neonato Progetto Stigma, etichetta autogestita che restituisce agli autori il totale controllo sul proprio lavoro, promosso assieme alla giovane ma agguerrita casa editrice Eris Edizioni. È nato infatti un progetto di collaborazione tra le due realtà che prevede, per ogni libro, un periodo di pre-order grazie al quale sarà possibile ottenere un contenuto editoriale speciale in esclusiva. Fumetto e musica assieme: ogni libro di Stigma avrà infatti una vera e propria colonna sonora. Per “Èpos” la scelta è andata sulla Banda Putiferio, gruppo di teatro canzone, i cui brani saranno scaricabili dal sito dell’etichetta.

Il link per la prevendita: http://progettostigma.com/prodotto/epos/

 

Il lavoro scelto per aprire il catalogo è l’ultima fatica di Marco Galli, poliedrico autore bresciano che spazia dal fumetto all’animazione. Chi ordinerà “Èpos” in prevendita avrà il privilegio di ricevere, insieme alla propria copia del volume numerata a mano, anche lo special “Le incredibili avventure di Brodowsky”, firmato sempre da Marco Galli, incluso nel prezzo di copertina.

 

IL LIBRO

“Èpos” racconta la storia di un uomo la cui vita viene sconvolta da una catastrofe imprecisata che cambia per sempre la realtà di tutti i giorni. La società è impaurita e incapace di reagire in modo sensato, il mondo è a soqquadro. O forse è tutto un abbaglio, un sogno a occhi aperti: forse la società è spacciata da molto tempo e il protagonista non fa altro che aprire gli occhi, percorrendo la strada che lo porterà a capire la menzogna che si nasconde dietro la sua vita.

“Èpos” è un viaggio dentro i gironi danteschi di un mondo che ha perso i suoi ormeggi e viaggia a vista nella nebbia della stupidità. L’unica soluzione è tornare a casa, nella sicurezza delle proprie illusioni, ma una volta che si impara a guardare è impossibile vedere le cose come prima.

 

MARCO GALLI

Classe 1971, Marco Galli frequenta la scuola d’arte di Mantova dal 1984 al 1989, si dedica qualche anno alla pittura su tela, trascorre alcuni periodi a Londra e a Los Angeles per poi rientrare stabilmente in Italia. Pubblica il suo primo libro a fumetti dal titolo “Freak” nel 2007 per S.I.E. Edizioni sulle avventure di Roberto “Freak” Antoni. Negli anni successivi pubblica i due volumi “Il SantoPremier” e “Nero petrolio” per la torinese 001 Edizioni per poi approdare alla Coconico-Fandango per la quale realizza ben tre volumi: “Oceania Boulevard” (2013), “Nella camera del cuore si nasconde un elefante” (2015) e “Le chat noir” (2017). Nel 2016 un passaggio nel mainstream con una storia realizzata per il “Dylan Dog Color Fest”. Parallelamente alla carriera da fumettista, Marco Galli si è cimentato anche nell’animazione, lavorando come character designer e dirigendo progetti come “Gatta cenerentola” recentemente in corsa agli Oscar.

 

LA DISTRIBUZIONE

Terminata la prevendita online ed evasi gli ordini, il volume uscirà in libreria allo stesso prezzo di copertina del preorder. Eris, oltre a curare la distribuzione e a mettere i libri a catalogo, supporterà il Progetto Stigma anche alle fiere e agli eventi.

 

L’AUTORE AL CENTRO

Eris e Stigma riconosceranno una grossa fetta delle vendite a chi il libro la fa materialmente: il 30% su tutto il venduto in preorder verrà dato all’autore. Da sempre Eris antepone le esigenze artistiche a quelle di mercato: la collaborazione con Stigma è un ulteriore e naturale passo verso l’eliminazione di quelle normazioni editoriali che rischiano di appiattire e compromettere i diversi modi di fare fumetto. Chi usufruisce della prevendita, dunque, non solo riceverà un prodotto aggiuntivo esclusivo, ma supporterà ancora maggiormente l’autore.

 

COLONNA SONORA: BANDA PUTIFERIO

Ogni albo di Stigma avrà una vera e propria colonna sonora per accompagnare di volta in volta la lettura. Un altro contenuto aggiuntivo dunque, che sarà scaricabile dal sito del Progetto Stigma. Quella dedicata alla prima uscita, “Èpos” di Marco Galli, è stata curata dalla Banda Putiferio, gruppo di teatro canzone brianzolo molto famoso per la ricerca di rinnovamento della canzone popolare e sociale. In questi anni In questi anni, oltre a diverse uscite editoriali con riconoscimenti e spettacoli, è stato segnalato come gruppo “Antimafia” dal Festival “Musica contro le mafie” . Nel 2017 ha vinto il premio “Romagna Mia 2.0”, come miglior gruppo di neo-liscio sulla rete. Maggiori info: http://www.putiferio.it

 

Per tutte le altre informazioni è possibile fare riferimento ai siti web http://progettostigma.com e http://www.erisedizioni.org/home.html

logo stigma

Èpos-Marco Galli

A proposito dell'autore

Publisher

Post correlati