Luca Lastilla nasce a Firenze nel 1977. Artisticamente attivo dai primi anni ’90, muove i primi passi nel mondo musicale partecipando a manifestazioni come Festival Di Viareggio, Una Voce PerSanremo, 50 Anni E Dintorni, Festival Di San Marino, classificandosi sempre nelle prime posizioni.
Grazie alla collaborazione artistica con Stefano Paoletti (compositore), suo fratello Leonardo (poeta e autore),  e Mario Fabiani (produttore musicale), realizza alcuni brani interessanti con i quali ottiene importanti passaggi radiotelevisivi come ad esempio nella trasmissione radiofonica di successo di Radio 1 RAI, “DEMO”, raggiungendo la 3° posizione nella classifica decretata dai radioascoltatori, ed anche  European Music Festival, trasmissione televisiva del canale satellitare 863 diSKY, trasmesso in rotazione per circa 2 mesi consecutivi.

Nel 2004 partecipa alla selezione per il Festival di Sanremo, nel 2007 si classifica al primo posto nella sezione “Cantautori” nel 3° festival “Musica Senza Frontiere”.

Partecipa al “Jpii Jammin’ Festival” manifestazione tributo a Giovanni Paolo II con il brano “L’INGANNO che lo porta al “Campanile Rock 2008”. Nel Novembre del 2008 Luca inizia la promozione del suo nuovo Album “Quello che Sento”, e partecipa al Gran Galà Per Telethon.

Nell’estate del 2009 prende parte alla compilation “Rock 4 life” che raccoglie brani da autori emergenti in tutto il mondo, e che ha distribuzione su scala mondiale sia nei negozi che su iTunes. A settembre comincia a lavorare al suo quinto album,che contiene fra i brani, anche la versione italiana del celeberrimo brano di Michael BublèHome”. Il titolo del brano, “A casa da te”, darà anche il titolo all’album stesso.

A fine anno esce una raccolta che racchiude i primi dieci anni di carriera di Luca, e che viene intitolata “3652 emozioni” e copre l’evoluzione artistica di Luca dai primi anni 90 fino ad oggi.

Il 15 maggio 2012 pubblica un nuovo album “Cercando”.
Un album in cui l’ autore si reinventa e investe tutto se stesso per riuscire a proporre, con nuovi mezzi e più convinzione, il messaggio di sempre: la sua musica, un pop d’autore, ricco di arrangiamenti rock, votati all’incisività.
Così come i suoi testi che, anche se velati di una certa malinconia, contengono una grande forza espressiva.

L’album riscuote grande successo che porterà l’artista ad esibirsi perfino a Mosca. Con il brano “La prima volta” vince un concorso su Radio 1 Rai e viene ospitato ed intervistato all’ interno del programma “Citofonare Cuccarini” di Lorella Cuccarini.

Il 30 marzo del 2015 pubblica il singolo “L’Equazione di Dirac”, canzone che ha per protagonista l’amore.

Nel 2016 annuncia l’uscita del nuovo singolo “Exodus” e l’anno successivo pubblica il nuovo album “L’altro da me”.

 

“FORSE HA RAGIONE MARIA”

Disponibile dal 31 marzo 2018 in tutti i negozi digitali 
Forse ha ragione Maria” è il nuovo singolo del cantautore
Luca Lastilla, distribuito da TRB REC.

Il brano, palesemente contro i talent show, è in primis un invito per gli artisti a non pensare che quella della televisione sia l’unica strada percorribile.

Prodotto da Claudio Del Signore, (che ha registrato la batteria del brano presentato a Sanremo 2018 di Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico ) e suonato tra gli altri da Riccardo Cherubini, il brano si presenta “fresco” e di facile ascolto, ma ha – nel testo del giovane autore Luca Mazza – tanti spunti di riflessione sull’odierna situazione della musica italiana.

luca-lastilla

lucalastilla.wordpress.com