Andrea Mura sul podio dell’Orchestra da Camera
Fiorentina nella giornata della disabilità

Ingresso a offerta libera, a sostegno dell’associazione
La Costellazione per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Domenica 3 dicembre 2017 – ore 21
Auditorium Santo Stefano al Ponte – piazza di Santo Stefano – Firenze
ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Direttore ANDREA MURA
Violino solista MARCO LORENZINI
Musiche di A. Vivaldi e W.A. Mozart

Domenica 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, sale sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina il maestro Andrea Mura.

Appuntamento alle ore 21 all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte, in piazza Santo Stefano a Firenze, per una serata con ingresso a offerta libera, i cui proventi saranno interamente utilizzati per progetti di abbattimento di barriere architettoniche.

Orchestra Concert, questo il titolo dell’evento, è organizzato da Top Medias srl e associazione La Costellazione con il sostegno di Cso-Strumenti Oftalmici.

Portatore di handicap dalla nascita, Andrea Mura si è laureato in composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio Cherubini di Firenze, sotto la guida di Mauro Cardi. Ha realizzato musiche per film, per spettacoli teatrali e mostre d’arte. Ha diretto prestigiosi ensemble e si è aggiudicato una borsa di studio nell’ambito della Florence Conducting Masterclass 2013.

In programma due amatissime pagine di classica. Apre la serenata mozartiana “Eine kleine Nachtmusik”, composizione per soli archi divenuta simbolo del “notturno” orchestrale: elegante, briosa, e infine vigorosa e robusta. Partitura breve che contrappone un Mozart maturo ai suoi ricordi di giovinezza.

A seguire le “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi, da “Il cimento dell’armonia e dell’invenzione”, tipico esempio di musica a programma, composizioni a carattere prettamente descrittivo. Violino solista Marco Lorenzini.